informativa trattamento dati Carta fedeltà

informativa trattamento dati Carta fedeltà

Informativa trattamento dati

Informativa ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Gentile cliente,
La informiamo che questa Farmacia (di seguito identificata come “Titolare”), in relazione alle finalità di seguito elencate, potrebbe trattare alcuni Suoi dati personali.

1. Titolare e responsabili del trattamento – art. 13 co. 1 lett. [a] [b] GDPR 2016/679

Titolare del trattamento è il punto vendita che emette la carta fedeltà, al quale ci si potrà rivolgere per esercitare i diritti riconosciuti dal GDPR e per conoscere l’elenco aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento dei dati.

2. Finalità del trattamento – art. 13 co. 1 lett. [c] [d] GDPR 2016/679

I dati personali forniti potranno essere trattati unicamente per le seguenti finalità:

a) Gestione di anagrafica clienti per finalità amministrativo/contabili legate al programma di fidelizzazione, comprese le forniture dei beni e servizi previste dalle promozioni. La base legale dei suddetti trattamenti è l’art. 6.1 [b] GDPR – il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso e, per i dati particolari/sensibili, l’art. 9.2 [a] – ossia il consenso esplicito al trattamento di tali dati personali per una o più finalità specifiche, nonché, ove applicabile.

b) Marketing diretto – ricerche di mercato, vendita diretta, comunicazioni promozionali, commerciali e/o a carattere pubblicitario tramite mezzi automatizzati (e-mail, sms) e non (telefono, posta tradizionale). Per tale finalità la base legale è il consenso dell’interessato artt. 6.1 [a] – ossia l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità – e 9.2 [a] GDPR.
c) Profilazione. Per tale finalità la base legale è il consenso dell’interessato art. 6.1 [a] GDPR. Non è consentito il trattamento di dati sanitari per finalità di profilazione.

Non sono previsti ulteriori trattamenti basati sui legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento.

3. Tipi di dati trattati

– Dati comuni

– Dati particolari e/o sensibili nei limiti di quanto stabilito sopra.

4. Comunicazione e diffusione dei dati – art. 13 co. 1 lett. [e] [f] GDPR 2016/679

I dati potranno essere comunicati solo all’interessato e a persone esplicitamente indicate dall’interessato. I dati non saranno ulteriormente comunicati e diffusi. I dati non verranno trasferiti ad un paese terzo o a un’organizzazione internazionale.

5. Modalità del trattamento e tempi di conservazione – art. 13 co. 2 lett. [a] GDPR 2016/679

Il trattamento dei dati personali consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, comunicazione dei medesimi dati.

Il trattamento dei dati personali è effettuato per le finalità di cui sopra, in conformità a quanto stabilito dall’articolo 5 del Regolamento europeo sul trattamento dei dati personali, su supporto cartaceo e/o informatico e/o con mezzi telematici (email, sms, whatsapp) nel rispetto delle regole di liceità, legittimità, riservatezza e sicurezza previste dalla normativa vigente.
I dati trattati per finalità collegate al programma di fidelizzazione saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati conformemente a quanto previsto dagli obblighi di legge.
I dati trattati per finalità di marketing diretto saranno conservati per un periodo di ventiquattro mesi.
I dati trattati per finalità di profilazione saranno conservati per un periodo di dodici mesi.

6. Diritti dell’interessato – art. 13 co. 2 lett. [b] [c] [d] GDPR 2016/679

L’interessato ha diritto di ottenere l’accesso ai dati personali e la loro rettifica. L’interessato per motivi legittimi ha diritto di ottenere la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento.
Per il trattamento di dati per finalità commerciale/promozionale e per finalità di profilazione per cui il consenso è meramente facoltativo, l’interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo – Garante per la protezione dei dati personali.

7. Natura del conferimento dei dati personali e conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere – art. 13 co. 2 lett. [e] [f] GDPR 2016/679

Il conferimento dei dati personali è facoltativo per la finalità di gestione di anagrafica clienti per finalità amministrativo/contabili legate al programma di fidelizzazione, comprese le forniture dei beni e servizi previste dalle promozioni. L’eventuale rifiuto di conferirli però comporta l’impossibilità di fruire di servizi relativi al programma di fidelizzazione.
Pure è facoltativo il conferimento dei dati personali per finalità di marketing e di profilazione e l’eventuale rifiuto non comporta alcuna conseguenza.
Riguardo i suoi dati, non esiste un processo decisionale automatizzato, né tanto meno un trattamento che comporti la sua profilazione salvo il caso del suo consenso.